nogeoingegneria com climate change geopolitica mercato unico digitale

Il mercato unico del futuro: la Commissione guarda oltre il 2030, verso le transizioni verde e digitale

Per celebrare i 30 anni del mercato comune, l’esecutivo Ue ha presentato la sua strategia per rilanciare la competitività europea. Il commissario Ue per il commercio, Valdis Dombrovskis, ha indicato nove aree di lavoro “per garantire la leadership nelle tecnologie pulite e un vantaggio competitivo sulla decarbonizzazione”

Bruxelles – 440 milioni di cittadini, 23 milioni di imprese, il 15 per cento del Pil globale: il mercato unico europeo, nato il primo gennaio 1993 con l’istituzione delle 4 libertà fondamentali, la libera circolazione di lavoratori, merci, servizi e capitali, ha compiuto trent’anni. Per celebrare e rinnovare il motore dell’economia e della competitività dell’Ue, la Commissione europea ha pubblicato oggi (16 marzo) due comunicazioni che guardano al futuro imminente e a quello più lontano del mercato comune, oltre il 2030.

Con una guerra alle nostre porte, con prezzi dell’energia volatili e massicci investimenti in tecnologie pulite in tutto il mondo, l’Europa deve fare il suo gioco”, ha dichiarato la presidente della Commissione Ue, Ursula von der Leyen. Nel momento in cui Bruxelles ha deciso di puntare con determinazione sulla duplice transizione verde e digitale, un mercato europeo integrato è il veicolo fondamentale di questa missione: al fine di garantire ai 27 la leadership nelle tecnologie pulite e un vantaggio competitivo sulla decarbonizzazione, il mercato unico può facilitare l’armonizzazione di norme comuni per aiutare le imprese “ad adattare modelli di economia circolare e ad integrare meglio le energie rinnovabili nel sistema energetico”.

CONTINUA https://www.eunews.it/2023/03/16/mercato-unico-commissione-ue-2030/

Come la Commissione europea ha deciso di digitalizzare la società e i cittadini

La puntata domenicale con Mr. Poffo. Oggi l’argomento è l’Agenda 2030: i 17 obiettivi primari cosa nascondono? Questo episodio sarebbe da far ascoltare anche a coloro che tutt’ora sostengono che “non esiste un’agenda”…

Buon ascolto. https://rossellafidanza.substack.com/p/rossella-e-mr-poffo-nei-meandri-dellagenda#details

LA COMMISSIONE TRILATERALE DEFINISCE IL 2023 “ANNO UNO” DEL NUOVO ORDINE MONDIALE

IMPORTANTE!: Il materiale presente in questo sito (ove non ci siano avvisi particolari) può essere copiato e redistribuito, purché venga citata la fonte. NoGeoingegneria non si assume alcuna responsabilità per gli articoli e il materiale ripubblicato.Questo blog non rappresenta una testata giornalistica in quanto viene aggiornato senza alcuna periodicità. Non può pertanto considerarsi un prodotto editoriale ai sensi della legge n. 62 del 7.03.2001.

4 caviale royal 2 300x300 1

IL PRIMO ECOMMERCE SPECIALIZZATO IN DELIZIE AL TARTUFO E CAVIALE – CAVIAREAT.COM

Leave a Reply