ardbeg-traigh-bhan-19-y.o-arriva-a-settembre-|-coqtail-milano

Ardbeg Traigh Bhan 19 Years Old Batch è la quarta edizione della distilleria Bowmore situata sull’isola di Islay. Le caratteristiche di questo distillato? La grande versatilità e le note spiccatamente mentolate che lo rendono unico nel suo genere.

Il nuovo Ardbeg Traigh Bhan

Appassionati di whisky non perdetevi questa data. A settembre 2022 Ardbeg rilascia la quarta edizione della sua espressione invecchiata 19 anni. Settembre, infatti, è il mese che segna l’arrivo di Ardbeg Traigh Bhan (pronunciato per chi ancora nono conosce bene Ardbeg, “tri-van”).

Prodotto in piccoli lotti e distribuito anno dopo anno, Ardbeg Traigh Bhan è eccezionalmente raro e in continua evoluzione poiché trae ispirazione dalla spiaggia di Islay e da cui prende il nome, anche se localmente è conosciuta come Singing Sands.

Lasciato maturare in una percentuale maggiore di botti di Sherry Oloroso, questo Batch Four si presenta in maniera leggermente diversa rispetto alle precedenti versioni di Traigh Bhan, perché fa emergere più intensamente le note di cioccolato e uvetta, insieme a un caratteristico carattere mentolato. Questo single malt è lo spettacolare epitome di un Ardbeg invecchiato. Ecco perché.

Le caratteristiche di Ardbeg Traigh Bhan

Ardbeg-limited-edition-Coqtail-Milano

Al naso, aromi crescenti di pino e finocchio lasciano spazio a note acute di sorbetto agrumato al lime e losanga medicinale. Al palato, un’intensa ondata di fumo legnoso lascia dietro di sé increspature di cioccolato fondente e caffè macinato.

Note più dolci di crema di limone e croccanti di arachidi, rivelano poi delicati sentori di fondente cremoso all’uvetta e nocciola. Infine, mentolo, citronella fresca, anice, chiodi di garofano e pepe bianco emergono da profondità ricche e fumose conferendogli la sua unicità.

Ma non è soltanto il profilo aromatico a caratterizzare l’evoluzione di Ardbeg Traigh Bhan anno dopo anno. Ogni whisky della serie, infatti, porta con sé anche il proprio codice di lotto univoco, il simbolo del lotto e la firma di uno dei volti famosi della distilleria. Se cercate quello di quest’anno troverete quello di Colin Gordon, il direttore.

Il nome di Colin Gordon

Sono davvero onorato di poter dare il mio nome a questo lotto di Ardbeg, ispirato a uno dei luoghi più belli di Islay. È un single malt delizioso e il fatto che ogni imbottigliamento sia leggermente diverso dagli altri aggiunge complessità, varietà ma soprattutto divertimento. So che gli appassionati di Ardbeg si divertono a confrontare anche i minimi dettagli di questo whisky in continua evoluzione“, afferma Colin Gordon.

Ardbeg 19 Years Old Traigh Bhan Batch 4 è infatti considerata la perla della collezione. “Questo distillato segue le orme dei suoi predecessori ma, grazie ad alcune modifiche apportate in fase di produzione, abbiamo aggiunto una nota più intensa di fumo di legna, con mentolo e anice in primo piano. Questo è un Ardbeg incredibilmente equilibrato e da non perdere”, consiglia Bill Lumsden, direttore della Creazione e della Distillazione di Ardbeg.

Dove trovare Ardbeg 19 Years Old Traigh Bhan

Ardbeg-Traigh-Bhan-4-limited-edition-Coqtail-Milano

Se cercate Ardbeg 19 Years Old Traigh Bhan Batch 4 sappiate che lo trovate in Italia presso le Ardbeg Embassies, i whisky specialist e i migliori cocktail bar. Ma se siete impazienti di provarlo potete acquistarlo anche online sul sito ufficiale del Brand, oppure presso la stessa distilleria Ardbeg.

Chi nel frattempo desidera tenersi aggiornato su questa release e sui prossimi lanci, può unirsi all’Ardbeg Committee. Per diventare membro occorre registrarsi gratuitamente sul sito ardbeg.com/committee .

Quindi, sbrigatevi. Settembre è adesso.

Immagini courtesy Ardbeg

 

THE FIRST E-COMMERCE SPECIALIZED ON TRUFFLES AND TRUFFLE PRODUCTS – TRUFFLEAT.IT

 

TrufflEat Olio Evo 300x207 1

Leave a Reply